Tooth whitening procedure

Quanto dura lo sbiancamento dei denti?

Lo sbiancamento dei denti è una delle procedure cosmetiche più comuni eseguite in odontoiatria. E una delle domande più comuni che ci vengono poste TUTTO il tempo è quanto durano i risultati? Ci sono molte opzioni per lo sbiancamento dei denti e anche il periodo di tempo in cui i risultati visibili possono variare. Quindi continua a leggere …..

 

Diamo un’occhiata ai tipi di trattamento sbiancante disponibili;

  • Strisce sbiancanti
  • Dentifricio sbiancante
  • Penne sbiancanti
  • Collutorio sbiancante
  • Vassoi sbiancanti

 

Strisce sbiancanti: Queste sono una delle più facili da sbiancare i denti. Esempi di strisce sbiancanti sono crest 3D white glamorous strisce bianche, strisce sbiancanti Zimba Teeth, ecc. Contengono quantità molto lievi di agenti sbiancanti, quindi sono più efficaci per lo scolorimento molto lieve o il trattamento di ritocco. Non sono efficaci quando le macchie sono molto scure o di lunga data. La ricaduta dello sbiancamento è anche relativamente più veloce.

 

Dentifricio sbiancante: questi sono usati solo per far emergere facilmente e comodamente le macchie. Esempi di dentifricio che possono essere utilizzati sono Tom’s of Maine Simply White Natural Toothpaste, Colgate Optic White White White Whitepaste, ecc. Tuttavia, la maggior parte di loro funziona solo con l’abrasione meccanica – raschiano via la macchia fisicamente e non chimicamente. La maggior parte di essi sono abbastanza abrasivi – quindi devono essere usati con cautela – specialmente se lo smalto è molto sottile. Per uno sbiancamento efficace del dente, lavarli almeno due volte al giorno e assicurati di spazzolarli bene. Tuttavia, possono essere abbastanza efficaci sulle macchie di nicotina, tè e caffè.

 

Penne sbiancanti: si tratta di tubi di plastica piccoli, sottili e portatili che contengono un gel sbiancante che aiuta a migliorare il colore dei denti rimuovendo le macchie sul dente. A differenza del dentifricio, questi gel sbiancanti producono risultati rapidamente e illuminano il sorriso, ma sono efficaci solo se utilizzati in piccole aree come piccoli graffi sui denti dove le macchie si accumulano ripetutamente.

 

Collutorio sbiancante: Questo è uno dei trattamenti sbiancanti più sicuri da utilizzare quando si considera lo sbiancamento dei denti a causa dell’additivo perossido di perossido di idrogeno o perossido di carbammide che è a bassa concentrazione. Ciò non provoca danni ai denti e ai tessuti orali. Dovrebbe essere usato 3-4 volte a settimana per il miglioramento, si consiglia di sbiancare il collutorio senza alcol in essi come altri che contengono alcol provoca un effetto essiccante e porta anche a una bocca secca che potrebbe sviluppare carie e causare sensibilità dei denti. Esempi sono Colgate Optic White White White Mouthwash, Crest 3D White Brilliance White White Mouthwash, Solimo Whitening Mouthwash, Supersmile Whitening PreRinse, ecc.

 

Vassoi sbiancanti: questi sono fatti di materiale flessibile che si adatta ai denti. Di solito richiedono più tempo rispetto ad altre opzioni di sbiancamento. Ci sono opzioni per l’abbigliamento diurno per circa trenta minuti due volte al giorno e altre pensate per l’usura notturna per alcune notti. Esempi sono Opalescence e Zoom di Phillips. Sono di gran lunga i metodi di sbiancamento più efficaci e durano anche più a lungo poiché il gel sbiancante funziona indisturbato dalla saliva che diluisce la maggior parte dei processi di sbiancamento.

 

Quanto sono efficaci questi trattamenti sbiancanti;

Alcuni fattori lo rendono efficace. Quali sono;

  • Scolorimento dei denti
  • Il processo di applicazione dei trattamenti sbiancanti

Esistono diversi tipi di macchie, alcuni strumenti sbiancanti possono sbiancare le macchie marroni e non sbiancare le macchie gialle, varia. Anche la quantità di tempo che alcuni di questi trattamenti sbiancanti utilizzano durante l’applicazione è molto importante, è consigliabile controllare la prescrizione sul trattamento sbiancante prima di utilizzarli.

 

Lo sbiancamento dei denti funzionerà sui denti falsi

No, è efficace solo sulle superfici viventi. I denti falsi sono protesici e includono faccette in porcellana.

 

Devo ottenere denti sbiancanti?

Se ti piacerebbe schiarire l’attuale tonalità dei tuoi denti, allora dovresti prendere in considerazione lo sbiancamento dei denti. Ecco alcuni dei motivi per cui è necessario sbiancare i denti;

  • Occasioni Speciali
  • Colloqui di lavoro
  • Scolorimento
  • Età
  • Affumicatura
  • Per aumentare la fiducia in se stessi
  • Scelte dietetiche

Effetti collaterali del trattamento sbiancante

  • Irritazione
  • Sensibilità dei denti a cibi o bevande caldi o freddi
  • Disagio se hai un dente sensibile
  • Infiammazione dei denti

Rischi connessi allo sbiancamento dei denti

  • Sensibilità dei denti
  • Erosione dello smalto
  • Danni alle mucose in bocca
  • Danni alle radici dentali
  • Sensibilità gengivale

Modi per prendersi cura dei denti dopo lo sbiancamento

  • Lavati i denti almeno due volte al giorno
  • Evita cibi o bevande che possono macchiare i denti come caffè, tè, vino rosso, cioccolato fondente, succhi di frutta, cibi acidi come limoni, arance, ecc.
  • Il filo interdentale è molto importante
  • Utilizzare dentifricio sbiancante almeno due volte a settimana

Costo dello sbiancamento dei denti

Il costo dello sbiancamento dei denti varia in termini di procedura, professionale, prodotti, in ufficio e simili. La ricerca ha dimostrato che lo sbiancamento professionale dei denti costa più di altri e dura anche più a lungo di altri. Si consiglia di optare per lo sbiancamento professionale dei denti se puoi permettertelo per risparmiare più denaro a lungo termine.